21 Ottobre

INDICE DELLA GUIDA

  1. Il modello
  2. Le dimensioni
  3. I costi
  4. La finitura
  5. Le prestazioni
  6. La serratura

Siamo arrivati all’ultimo capitolo della nostra guida: una volta definito il modello, le dimensioni, il budget, la finitura e le prestazioni non ci resta che parlare della sicurezza in termini di serratura.

Chiave meccanica o elettronica? Chiave lunga o corta?  Ricordate che anche il sistema di chiusura fa la porta blindata.

A seconda che l’anta venga inserita all’interno di un condominio o in una casa singola cambia anche il livello di sicurezza che si vuole ottenere. Anche la zona in cui si vive, se isolata o in pieno centro città, giustifica la scelta di soluzioni diverse.

Tutte le porte Oikos Venezia vengono fornite di chiave di cantiere che vengono utilizzate dai tecnici specializzati per le verifiche produttive e l’installazione delle chiavi padronali. Quest’ultime vengono consegnate sigillate all’interno di un apposito cofanetto e potranno essere utilizzate solo dall’utente finale.

 

Le serrature utilizzate da Oikos sono tutte a cilindro europeo ma si differenziano tra di loro tra basic e sekur:

  • Il cilindro basic è un’ottima soluzione se si cerca un sistema di chiusura semplice ma funzionale, che prevede chiavi da cantiere e chiavi padronali duplicabili presso negozi di ferramenta specializzati e solo presentando la card di proprietà.
  • Il cilindro sekur (come dice il nome stesso) offre il massimo della sicurezza. Viene realizzata direttamente in azienda e può essere duplicata solamente dal centro duplicazioni interno della Oikos Venezia, essendo il profilo della chiave di esclusiva proprietà dell’azienda. Infine, oltre alle due chiavi standard presenti anche nel basic, nel cofanetto sarà presente anche una chiave di emergenza, da utilizzare in caso di furto o smarrimento della chiave padronale. Un’opzione che consente un altissimo livello di sicurezza poiché una volta che viene utilizzata, annulla le chiavi precedenti, che non funzioneranno più per quella serratura.

 

Utilizzare una chiave per aprire più porte

Se avete la necessità di utilizzare un’unica chiave per aprire più porte (es. porta d’ingresso e porta sul retro), con il cilindro sekur è possibile fare la masterizzazione.

Preferite una serratura elettronica collegata alla domotica?

Se, invece, siete interessati alla domotica, la gamma Oikos Venezia propone Arckey, un sistema integrato di gestione degli accessi con apertura elettronica dell’anta, comandata tramite lo smartphone. Questo innovativo tipo di serratura viene controllato tramite la app Oikos Tech.

Il sistema Arckey consente di richiedere, tra gli optional, una chiave transponder, un tastierino retroilluminato con memorizzazione di un codice PIN, l’Oikos Card (che consente l’apertura della porta direttamente accostando la tessera all’anta) o il kit di 3 Admin Card (conosciuto come Security Code System) cioè tre tessere a disattivazione progressiva che permettono all’amministratore di avere sempre il controllo del codice segreto per l’accesso alla programmazione della app Oikos Tech.

 

Tecnologia RFID per aprire la porta

Per chi lo desiderasse, è infine possibile utilizzare anche una carta con teconologia RFID Mifare compatibile 13,56 Mhz per aprire l’anta.

Resta aggiornato
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre news, i prossimi eventi e tante ispirazioni sul mondo delle architetture di ingresso

    nome e cognome
    azienda
    email

    Acconsento al trattamento dei dati sopraindicati - Vedi l’informativa completa 

    Voglio essere aggiornato sulle novità e iniziative di Oikos Venezia

    1 Settembre

    Guida alla scelta della porta: #1 il modello

    INDICE DELLA GUIDA Il modello Le dimensioni I costi La finitura Le prestazioni La serratura La scelta di un porta di ingresso è un passaggio fondamentale, sia che vi troviate alle prese con un ristrutturazione, oppure con una nuova abitazione. La porta d’entrata di una casa deve rappresentare il più possibile l’identità di chi la abita, tanto […]
    30 Novembre

    Francesca Valan: Come cambierà il colore nel 2035

    Se hai partecipato alla Convention Oikos lo scorso 11 novembre, avrai anche avuto il piacere di ascoltare la presentazione della color designer Francesca Valan. Il suo intervento di apertura si è concentrato sull’evoluzione del colore, con l’obiettivo di prevedere quali saranno le tendenze nei prossimi anni. Intuire quale sarà il colore dei prodotti da qui ai prossimi 20 anni è soprattutto un […]

     

    Con noi crei il tuo Made in Italy.

    Oikos Venezia S.r.l.

    Via della Tecnica, 6
    30020 Gruaro (VE), Italy
    Tel. (+39) 0421 7671
    Fax (+39) 0421 767222

    © 2020 Oikos. Tutti i diritti riservati / P.iva 02740570276 / Reg. Imprese 02/06/1994 / Rea VE-237501 / Capitale 790.000,00 € i.v.